Gita in famiglia: le auto adatte a ogni meta

Gita in famiglia: le auto adatte a ogni meta

Una gita in famiglia è il modo migliore per poter trascorrere serenamente del tempo con i propri bimbi, lontano dalla routine di tutti i giorni.

Quando si hanno dei bambini non è semplice organizzare delle escursioni e riuscire a conciliare le esigenze di trasporto con il veicolo di cui si dispone.

A questo proposito, l’acquisto dell’auto ideale può essere valutato in base al proprio stile di vita e alle attività preferite da grandi e piccini.

Le attività per genitori e bambini

Fare una gita in famiglia, anche solo durante il weekend, richiede doti organizzative davvero spiccate.

Per ogni spostamento con i propri bambini, le esigenze di spazio diventano sempre più evidenti ed è importante possedere un’auto con cui raggiungere senza troppi sforzi la meta desiderata.

Scegliere l’auto giusta per le escursioni in famiglia rende piacevoli e divertenti per genitori e bambini anche le attività più semplici.

Agrigelateria

L’agrigelateria è un luogo che viene apprezzato dai più piccoli, ma in cui anche i grandi sono felici di trascorrere alcune ore durante la giornata.

Generalmente si trova fuori dalle città, in campagna o in zone di montagna. È una tipologia molto piacevole di fattoria, in cui vengono accuditi gli animali e, generalmente, realizzati prodotti alimentari a base di latte.

Latte e formaggi, ma soprattutto il gelato: questo è il vero ingrediente della felicità per i bambini, ma anche per i genitori più golosi.

D’altra parte, anche i più grandi possono apprezzare il contatto con la natura, la vista degli animali e i prodotti alimentari artigianali.

Il veicolo che più si adatta alle strade di campagna, spesso sterrate può essere un crossover o un tradizionale fuoristrada, per chi non ha paura di vivere la propria auto e lasciare il segno di un’attività più rustica nella natura.

Un picnic in campagna

Con l’arrivo della bella stagione si può approfittare per fare una bella escursione in mezzo alla natura.

Del buon cibo da gustare tutti insieme è l’ingrediente necessario per organizzare un picnic e trascorrere una giornata un po’ diversa dal solito con i propri bimbi.

Anche in questo caso saranno liberi di correre sul prato, saltare e organizzare giochi all’aperto, a cui potrà partecipare tutta la famiglia.

La campagna può catturare la curiosità dei più piccoli e, allo stesso tempo, rilassare i più grandi anche dopo una settimana impegnativa.

Per la comodità di tutti si può decidere di portare con sé un tavolino e delle sedie pieghevoli. Ma come trasportare tutto il necessario, famiglia compresa?

Spesso con l’arrivo del primo bimbo, molti ne genitori scelgono auto più spaziose, magari ad un prezzo competitivo, alcune delle quali sono riportate in questo approfondimento del magazine online sulle auto familiari economiche.

Attività semplici all’aperto, come un picnic sono l’ideale per un po’ di aria fresca in mezzo alla natura, ma l’assenza di spazio può essere un problema.

Auto più spaziose, infatti, possono essere la soluzione per collocare tutti gli strumenti necessari alle gite fuori porta con la propria famiglia.

Weekend sulla neve

Per tutte le mamme e i papà amanti della montagna, questa è l’attività ideale da svolgere in inverno.

Sin dai primissimi anni, si può avvicinare il proprio bambino ad uno sport sulla neve, grazie all’aiuto di un istruttore.

In questo modo il bimbo avrà l’occasione di imparare e praticare uno sport divertente, ma anche socializzare con altri bambini durante la giornata.

Il genitore, invece, potrà trascorrere qualche ora sugli sci o sulla tavola da snowboard, per poi ritrovarsi tutti insieme a riscaldarsi con una buona cioccolata calda.

Se il proprio bambino non è entusiasta della pratica sportiva o se le paure per la sua sicurezza sono molte, si può scegliere un’attività più tradizionale e molto amata dai più piccoli: andare sul bob o sullo slittino.

Per raggiungere località di montagna, il mezzo ideale può essere un SUV, meglio se caratterizzato da trazione integrale, in grado di dare la giusta spinta su neve o su ghiaccio.

Anche le dimensioni del bagagliaio sono importanti per collocare l’attrezzatura di cui tutta la famiglia può avere bisogno per una gita sulla neve. Per gli amanti della montagna, un’auto spaziosa e più alta può essere l’ideale.

Museo a prova di bambino

Chi dice che un pomeriggio trascorso al museo possa piacere solo agli adulti?

Sono molti i musei con tematiche accattivanti che possono incuriosire i bambini e coinvolgerli in attività culturali, ma allo stesso tempo, molto divertenti.

Anche in questa occasione si avrà l’opportunità di trascorrere del tempo in famiglia, durante il quale il proprio bimbo potrà imparare e giocare.

Generalmente i musei sono situati nel centro delle città e, in questo caso si sa, trovare parcheggio non è mai semplice.

L’auto ideale per questa attività potrebbe essere una utilitaria, dalle dimensioni ridotte.

Una gita al museo non richiede il trasporto di molti bagagli, pertanto questa tipologia di automobile si adatta facilmente al trasporto in città di tutti i passeggeri.

Parco avventura

Una giornata all’insegna dell’avventura in famiglia a volte è ciò che ci vuole.

I parchi avventura offrono diverse attività e sono ben attrezzati per tutte le età, per offrire una piacevole esperienza a tutta la famiglia.

È un luogo che concilia il benessere delle attività in mezzo alla natura, al divertimento, per gli animi più sportivi e grintosi.

I parchi avventura sono generalmente situati fuori dalle grandi città, lungo strade secondarie, in ambienti collinari o montani.

Per raggiungere questi luoghi, possono essere utilizzate diverse tipologie di automobili, senza esigenze di spazio specifiche.

Tuttavia, l’utilitaria non sembra essere l’ideale per muoversi su strade in cui il dislivello può essere elevato.

Sono, quindi, preferibili veicoli come crossover, SUV e fuoristrada.