Cosa mettere sull’unghia prima del gel?

Cosa mettere sull'unghia prima del gel

Effettuare una ricostruzione in gel per unghie di mani e piedi nasce dall’esigenza per numerose donne di essere sempre presentabili e in ordine. La vendita online smalti semipermanenti assume un ruolo fondamentale a tal proposito. Per avere sempre un aspetto curato e ordinato, la ricostruzione in gel costituisce una soluzione ottimale.

Una tecnica simile mediante l’acquisto smalto semipermanente non si limita a garantire un aspetto fisico migliore, ma consente di far crescere le unghie molto più forti. Il sistema è adatto a ogni donna, ma ciò che conta è trovare la tipologia di smalto semipermanente shop che risulti maggiormente indicato per ciascuna esigenza personale.

Come iniziare rimuovendo tracce di smalto dalle unghie

Dopo aver trovato il miglior smalto semipermanente vendita online, si procede alle varie fasi di lavorazioni. Il primo step riguarda la rimozione delle tracce di smalto situate sulle unghie con un solvente senza acetone. Poi si procede rendendo ruvida e opaca la superficie delle unghie naturali, con l’ausilio di una lima.

Per opacizzare l’unghia, bisogna muoversi in modo gentile e tramite morbidi movimenti circolari, spostando delicatamente le cuticole verso la radice dell’unghia. Adoperando una lima di preparazione, le unghie diventano porose, e quindi asciutte e opache. In questo modo, la vendita smalto semipermanente offre un ottimo risultato.

La pulizia e l’asciugatura naturali delle unghie

Il secondo step prevede di sgrassare la superficie dell’unghia, usando un quadratino di cotone imbevuto di Nail cleaner. Questo liquido facilita pulizia e asciugatura dell’unghia. Chi sceglie di applicare delle Tips può sceglierle in base alle dimensioni delle unghie naturali. Quindi viene applicato un sottile strato di colla direttamente sul retro della Tips.

A questo punto si applica la Smile Line alla lamina dell’unghia applicandola sulla stessa. È essenziale stabilire la lunghezza delle unghie finte, per poi accorciare la Tip tramite una tronchesina e la conseguente limatura. Ciò che conta è trovare la forma giusta per le proprie unghie, magari con l’aiuto di un sito smalti semipermanenti di alto livello.

Ora non resta altro da fare che eliminare il gradino antiestetico che si va a generare tra il punto di applicazione della tip e la superficie dell’unghia naturale. Per farlo, serve una lima curva utile per ottenere un effetto estremamente naturale. Adesso si sgrassa ancora una volta con il Nail Cleaner e si applica un sottile strato, quasi un velo di Primer, che funge da adesione.

L’applicazione vera e propria del nuovo gel per unghie

Ora si giunge alla fase più attesa, quella dell’applicazione del gel unghie costruttore. Quest’ultimo è il prodotto principale per costruire in modo definitivo l’estensione. Esso offre capacità autolivellanti, di media viscosità, che permettono di creare una bombatura perfetta in modo semplice e veloce. In tal caso, un buon acquisto smalto semipermanente incide in misura fondamentale.

Con l’aiuto di un pennello ricostruzione unghie da 0,4 millimetri, va applicato il gel costruttore. Il pennello va fatto agire con movimenti circolari per creare una pallina di gel al centro dell’unghia. Immaginando di dividere l’area dell’unghia in sei sezioni, si parte dal centro e ci si sposta verso le cuticole, quindi al lato e verso gli angoli liberi. Una volta perfezionato il perimetro, il gioco è fatto.

L’asciugatura rapida del gel con smalti semipermanenti online di qualità

Con una valida vendita online smalti semipermanenti, il gioco è fatto. Ora ci vuole una lampada in raggi UV o LED per lasciar asciugare il gel per due minuti, facendolo aderire alle unghie. La bombatura va resa naturale. Infine, bisogna decidere se applicare il sigillante all’unghia o aggiungere un gel colorato. Vanno bene anche decorazioni alternative dall’impatto intrigante.